• santorini
  • santorini mare
  • santorini spiaggia

La storia di Santorini

Secondo la mitologia, Kadmos, il re dei fenici, mentre era alla ricerca di sua sorella Europa (Giove l’ aveva rapita mentre egli fu trasformato in un toro), fece una sosta a Kallisti, attualmente conosciuta come "Santorini" e vi lascio’ Mevliaros, che fu cosi’ il primo abitante dell'isola.
Erodoto afferma che i primi abitanti dell'isola erano Dori.
Il primo abitante, Theras, dette il proprio nome all'isola ("thera" è l'antico nome di Santorini).
Durante le guerre persiane, Santorini fu sottomessa ai Persiani. Dopo la fine delle guerre, l'isola si alleo’ con Sparta, ed entrambe si coalizzarono con Atene. Come tutte le isole Cicladi, Santorini fu occupata dai macedoni, dagli ptolemesi d'Egitto e dai Romani.
Durante l'epoca bizantina, l'isola era un membro del regime del Mar Egeo, mentre nel 1207, fu conquistata dai veneziani, che influenzarono culturalmente l'isola e molti locali si convertirono al cattolicesimo. Santorini fu anche razziata dai pirati. Dopo l'ultima incursione del pirata Barbarossa, nel 1537, l'isola fu conquistata dai turchi, che governarono fino al 1821, quando fu liberata insieme al resto delle isole.

storia di Santorini